ALESSANDRO SARRA

 

 

BIOGRAFIA

Born in Roma.

Solo shows

2010 “ Wallpainting” Nido London Private exhibition Artus Collection; 2009 “SevenDays” NotFair Gallery Milan; 2007 “Ritrattotutto” Neon>fdv Gallery Milan “Ritrattodifamiglia” (i don’t want to sleep alone) Panni House Roma; 2005 “Two Works” Curated by Emanuela Nobile Mino SC02Artecontemporanea Roma; 2004 “Mario Dance Floor” Curated by Emanuela Nobile Mino Nicola Maria Bramante Gallery Turin; 2001 “Alloscurodituttointemporeale” Curated by Elena Dragan Loser.

Groupshows

2011 “Ente Comunale di Consumo” Curated by Claudio Libero Pisano; 2009 “The Buffer Zone” Curated by Cecilia Canziani e Lexi Eberspacher American Accademy Rome; 2008 “Emergency Art Care” Curated by D. Bozhkov e I. Boubnova Bourgas Bulgaria “Unfair Fair” curated by Cecilia Canziani e Vincent Honore Loto Arte Rome “Esplorazioni” Temple University Rome “Unpacking the Archive” 1:1 proiects Rome; 2007 “As a drop of water on a k-way” curated by Norberto Dalmath e Scintilla Robina c/o careof Milan; 2006 “Premio Vasto” curated by Silvia Pegoraro Museo Civico Palazzo d’Avalos Vasto “Grazie per una volta” Valentina Bonomo Gallery Rome “Open Video Projects” Curated by Lorenzo benedetti e Sarra Brill American Accademy in Rome; 2005 “PJ” Rialtosantambrogio Rome; 2002 “D-segni” Annamarie Linkee Studio Anmsterdam.

 


 

“Blue-Black” è un lavoro che fa parte di una serie di piccoli quadri che definisco “monocromi”, non tanto per l’uso del colore singolarmente, ma più per la suggestione che la pittura riesce a volte a restituire, attraverso il gioco dello svelarsi. Penso che la pittura stessa ,in generale abbia una sensualità nelle sue ritmiche, non sempre gli riesce, ma è nelle sue corde". 

Alessandro Sarra
ottobre 2011

 

 

 

 

 

Blue-Black

olio su tela

30 x 40 cm

2010

 

 

L'opera è stata gentilmente donata dall'artista al MUSPAC, per la ricostituzione della collezione permanente, gravemente danneggiata dal sisma del 6 aprile 2009.

Collezione Permanente | home

Per utilizzare materiali e immagini di questo sito citare la fonte oppure contattare il MUSPAC

Via Ficara, Piazza d'Arti L'Aquila - tel 338.2374725 - info@museomuspac.com