ALEX PINNA

 

www.alexpinna.org

 

BIOGRAFIA

Alex Pinna è nato il 1 maggio ad Imperia.

Mostre personali

2011
"Blind" Teramo, Torre bruciata
"Waiting for" Milano, Ermanno Tedeschi gallery
2010
“7 sculture” a cura di Mazen, Milano, Palazzo Clerici
“Compilation” Torino, Ermanno Tedeschi gallery
2009
"Tumbleweeds" Modena,  galleria San Salvatore Art Project
“Big Pinocchio” a cura di Vittoria Coen e Edoardo Manzoni, Tortolì (Og) Museo di Arte Contemporanea Su logu de s’iscultura
“Nella mia matita c'è un foglio” a cura di Alfredo Sigolo, Genova, Galleria Guidi&Schoen Arte Contemporanea
2008
“Upstairs heroes” Torino, a cura di Vittoria Coen, Ermanno Tedeschi gallery
“Upstairs heroes” Milano, a cura di Vittoria Coen, Ermanno Tedeschi gallery
2007
“Io sono te“ Terni, galleria Ronchini arte contemporanea
“Heroes” a cura di Marco Senaldi, Modena,  galleria San Salvatore
2006
“Mari” Napoli, galleria Mimmo Scognamiglio
“Io sono te” a cura di Giulio Ciavoliello,Treviso, galleria del Liceo Artistico
"A volte penso cose che non capisco" Milano, Ciocca Arte Contemporanea
2005
"Equilibri" Torino, Ermanno Tedeschi gallery
"2con" Genova, galleria Guidi& Schoen arte contemporanea
2004
"Hombre" Terni, galleria Ronchini arte contemporanea
"Cose" con interventi di Norma Mangione, Ivan Quaroni, Alberto Zanchetta, Modena, galleria San Salvatore
2003
"Disegni" Modena, galleria San Salvatore
2002
"Contasudime" Milano, galleria Ciocca arte contemporanea
"Alex Pinna" a cura di Marisa Zattini, testo critico di Andrea Bellini, Rocca di Bertinoro, Cesena
2001
"Muovi bene il tuo pensiero” Terni, galleria Ronchini arte contemporanea
“Via vai” a cura di Emanuela Nobile Mino, Roma, Casa delle Letterature
2000
“Dagli corda” a cura di Giorgio Viganò, Monza, ridotto del teatro Manzoni
“Liberitutti”, Milano, galleria Ciocca arte contemporanea
1999
“Ancora?”, Trieste, spazio Juliet
“Quella nuvola sembra un gelato”, Roma, galleria De Crescenzo & Viesti
1998
“Certo che ti desidero”, Padova, galleria Perugi artecontemporanea
“Panting painting”, Prato, galleria Sergio Tossi
1997
“Sgrunt!”, Torino, galleria Caterina Fossati
“L’uomo nero”, Milano, galleria Ciocca arte contemporanea
“Mi è sembrato di vedere un gatto”, Milano, Viafarini
“Drawing Jazz”
2006
Alex Pinna e PAF trio, “Time in jazz” festival, Berchidda, Sassari
2005
Alex Pinna e PAF trio, PAC presso Teatro dal Verme, Milano
Alex Pinna e PAF trio, “Visioni in musica” festival, teatro Verdi, Terni
Alex Pinna, Paolo Fresu, Furio di Castri, “Jazz in’ it” festival, Vignola, Modena
2002
Uri Caine trio e Alex Pinna, “Time in jazz” festival, Berchidda, Sassari


Principali mostre collettive
2010
“La scultura italiana del XXI secolo” a cura di Marco Meneguzzo, Milano Fondazione Arnaldo Pomodoro (cat)
“7 biennale internazionale di scultura regione Piemonte, premio Umberto Mastroianni” Beinasco, Torino (cat)
“ShContemporary 10” Shanghai exhibition center, China
2009
“Campolungo (l’orizzonte sensibile del contemporano)” a cura di Vittoria Coen, Roma, Complesso del Vittoriano
“Il ritmo delle ossessioni” Modena,  galleria San Salvatore Art Project
“Pinocchio e il peccato originale” a cura di Cristina Trivellin, Lugano, Mya Lurgo Gallery
2008
"Savona 900" a cura di Germano Beringheri e Riccardo Zelatore, Savona, Palazzo del commissario, Priamar (cat)
“Il drago di Giorgio” a cura di Viviana Siviero e Alberto Zanchetta, Sovramonte - Servo (BL), (cat)
"Metamorphosis" a cura di Mimmo di Marzio, Serra San Quirico, Ancona (cat)
“Le armi dell’arte” a cura di Enrico Mascelloni, Roma, galleria De Crescenzo & Viesti (cat)
“A journey through italian contemporary art”, Tel Aviv , Julie M.Gallery
“Miraggi”, Milano, ottagono galleria Vittorio Emanuele II
“Art first” Bologna, Palazzo Ghisilardi, Museo Civico Medievale, (cat)
2007
“Terra promessa” Roma, Ermanno Tedeschi gallery
“La nuova figurazione. To be continued..." a cura di Chiara Canali,  Bollate (Milano), Fabbrica Borroni  (cat)
“Dedicato…” Terni, galleria Ronchini arte contemporanea (cat)
“Summertime” Genova, galleria Guidi& Schoen arte contemporanea
“Nowheremen” a cura di Maurizio Bettini e Omar Calabrese, Cortenuova (Bergamo), Acciaierie Arte Contemporanea (cat)
“Cadolini - Città in Arte" Studio Peia Associati, Milano
“Nowheremen” a cura di Maurizio Bettini e Omar Calabrese, Cortenuova (Bergamo), Acciaierie Arte Contemporanea
2006
“Arterritory” a cura di Dominique Lora, Roma, Centrale Montemartini “Ridisegnare i luoghi” Viterbo, S. Maria della Salute (cat)
“Material girls (and boys)” a cura di Luca Beatrice, Pietrasanta, galleria Dellapina arte contemporanea (cat)
“Slalom gigante” Torino, Ermanno Tedeschi gallery
2005
“Superplastica” a cura di Ivan Quaroni, Castello di Casalgrande, Reggio Emilia (cat)
“Altri fantasmi” a cura di Laura Carcano e Norma Mangione, Torino, Ermanno Tedeschi gallery (cat)
“T.E.C. Le tecniche esecutive dell’arte contemporanea” a cura di Manuela Annibali e Alessio Verzenassi, Frascati, Scuderie Aldobrandini (cat)
“1905-2005 cento anni Fabbri” Bologna, Fondazione Del Monte (cat)
“Anima animale” a cura di Maria Luisa Trevisan, Montebelluna (Tv), biblioteca comunale (cat)
“Open air” a cura di Marinella Paderni e Isotta Saccani, Parma, Orto botanico (cat)
“Il corridoio dell’arte” a cura di Gabriella Serusi, Torino, palazzo della Provincia (cat)
2004
"...prego s'accomodi..." Milano, galleria Luisa Delle Piane
"A pranzo con Babette" a cura di Olga Gambari, Torino, Corte del maglio
"Allarmi-Zona creativa temporaneamente valicabile", selezionato da Ivan Quaroni, Como, Caserma De Cristoforis (cat)
"Mi ricordo" a cura di Norma Mangione, Torino, Ermanno Tedeschi gallery (cat)
"Mind the gap" a cura di Giannella De Muro, Centro Sociale, Berchidda, Sassari (cat)
"Nuovea acquisizioni" MUSA Museo dell’Assurdo, Castelvetro di Modena
"BTTB"a cura di Ivan Quaroni, Norma Mangione, Stefano Castelli, Milano,spazio Obraz, 2004
"Armoury"a cura di Luca Beatrice e Laura Carcano, Castello di Sant’Angelo Lodigiano, Lodi. Trevi Flash Art Museum
"Melting music" a cura di Gianluca Marziani, Genova, galleria Guidi& Schoen arte contemporanea
"Anteprima Quadriennale" Torino, Promotrice per le Belle Arti
2003
"Corporarte" a cura di Antonella Marino, Bari, Azienda Impresa Valore
"L'isola che non c'è" a cura di Paola Artoni, Reggio Emilia, Musei civici
"Mito-logica-mente" a cura di Silvia Pegoraro, Castelbasso, Teramo
"XS" a cura di Luca Beatrice e Norma Mangione, Modena, galleria San Salvatore
"Contemporanei" a cura di Alessandra Galletta, Venezia, galleria A+A
"Cioccola-To" a cura di Norma Mangione, Torino, Cavallerizza Reale
"Kyds are us" Trento, Galleria Civica di Arte Contemporanea
2002
“Quadri di una esposizione” a cura di Marco Senaldi, Centro Sociale, Berchidda, Sassari
“Lune parlanti” Repubblica di San Marino, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
2001
“Storie tese” a cura di Valerio Dehò, Bologna, galleria Spazia
“Generazionale” a cura di Beatrice Buscaroli, Vicenza, Basilica Palladiana
“Laboratorio materiale” a cura di Luca Beatrice, Fano, S. Pietro in Valle
“Cosa arcana e stupenda, scultura italiana contemporanea” a cura di Andrea Bellini, Sermoneta, Latina
“Popheart” a cura di Guido Bartorelli, Faenza, Light Gallery
“Totemica” a cura di Alessandro Riva, Mantova, Casa del Mantegna
“Ghost”, Milano, gallerie Ciocca e Gianferrari
2000
“Sui generis” a cura di Alessandro Riva, Milano, PAC
“Fabulae… fabularum” a cura di Ombretta Agrò, New York, Trans Hudson gallery
“Ironic” a cura di Lino Baldini, Trevi Flash Art Museum
“Mumble mumble” a cura di Augusto Pieroni, Castel S. Pietro Terme, Bologna
1999
“Note a margine” a cura di Katia Ficociello, Roma, quartiere Tufello
“Art beat” a cura di Guido Bartorelli e Fabiano Fabbri, Salara Bologna, la Posteria Milano, Acquario Romano (cat)
“La casa” a cura di Alessandra Galletta, Roma, Magazzino arte contemporanea
“Animals animaux tiere animali” a cura di Michele Dantini, S. Gimignano, galleria Continua
“Senza titolo”, Napoli, galleria Dina Carola
1998
“Doppiamente” a cura di No Admittance, Milano, casa Saibene
“Rock around the clock” a cura di Alessandra Galasso, Milano, galleria Ciocca arte contemporanea
“Attraversamenti” a cura di Caroline Corbetta e Diego Grandi, Milano, teatro CRT
“Primo incontro italo dominicano di arte contemporanea” a cura di Lucilla Saccà, museo de las casas reales di Santo Domingo e IILA di Roma
1997
“Arte x tutti” a cura di Loredana Parmesani, Codogno, ex ospedale Soave
“Des histories en formes”, Grenoble, Centre national d’arte contemporain Magasin
“Aperto 97” Trevi Flash Art Museum
“Periscopio” a cura di Paolo Campiglio, San Donato Milanese, Cascina Roma
1996
“Qualsiasi cosa vi venga in mente”, Milano, galleria Facsimile / RE-MAG S.r.l.
“Orario continuato” a cura di Alessandra Galasso, Comune di Peccioli, Pisa
1995
“Pressure break”, Bergamo, ex chiesa della Maddalena
“Biennale dei giovani artisti dell’Europa e del mediterraneo”, Rijeka, Croazia, -Modern Galerija
“Conoscere” a cura di Alessandra Galletta, Milano-, Viafarini e Care Of
1994
“Primordi” a cura di Anna Gili, Milano, Palazzo della Triennale
1993
“Art fence”, Milano, Rotonda della Besana
“Nuove presenze 2” a cura di Stelio Rescio, Savona, galleria Il Brandale
1989
"Rendez vous '89" Comune di Loano, Savona

 

 

 

 

Alias

corda annodata e acciaio

dimensioni variabili

2006

 

L'opera è stata gentilmente donata dall'artista al MUSPAC, per la ricostituzione della collezione permanente, gravemente danneggiata dal sisma del 6 aprile 2009.

Collezione Permanente | home

Per utilizzare materiali e immagini di questo sito citare la fonte oppure contattare il MUSPAC

Via Ficara, Piazza d'Arti L'Aquila - tel 338.2374725 - info@museomuspac.com