ROBERTO PIETROSANTI

 

www.robertopietrosanti.it

 

BIOGRAFIA

Roberto Pietrosanti è nato a L'Aquila il 13 agosto 1967. Vive e lavora a Roma

ESPOSIZIONI PERSONALI

2008 Napoli, Galleria Dina Caròla, Metope 2006 Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Nel bianco (catalogo) 2004 Firenze, Galleria Il Ponte 2003 Roma, Volume! (catalogo) 2001 London, The Andipa Gallery 2000 Roma, Studio d'Arte Contemporanea Pino Casagrande, E. Chiricozzi - R. Pietrosanti, Migranti (catalogo) 1999 Roma, Associazione Mara Coccia-Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Solo Disegni 1998 Capri, Capricorno Gallery Roma, Galleria Il Ponte Projects, R. Pietrosanti - U. Cavenago, Fusion 2 1996 Roma, Associazione Mara Coccia - Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna (catalogo) 1993 Perugia, Galleria Piano Nobile (catalogo) 1990 Roma, Galleria Mara Coccia (catalogo) Verona, Galleria Ponte Pietra

ESPOSIZIONI COLLETTIVE

2011 Roma, Casa delle Letterature, “Romanesca”Castello di Rivara, Torino, “Nero Nero”2010Valencia, IVAM, Donaciones IVAM2009 Valencia, IX Biennale di Valencia, Confines. Pasajes de las artes contemporaneas. Valencia09 (catalogo)Pescara, Ex Aurum, Cromofobie. Percorsi del bianco e del nero nell'arte italiana contemporanea (catalogo)Bologna, Galleria Il Ponte ArteFiera 2008Milano, Salone del Mobile Bologna, Galleria Il Ponte ArteFiera New Delhi, Primavere del Bianco (catalogo)2007 Verona, ArtVerona Cassino, Biblioteca Comunale P. Malatesta, V Biennale del Libro d'Artista2006 Venezia, 10. Mostra Internazionale di Architettura, Padiglione Italiano, La Città Nuova. ITALIA-y-2026. Invito a Vema (catalogo) Bologna, Il Ponte ArteFiera Firenze, Artour-o Torino, Accademia Albertina delle Belle Arti, Quinto Premio Internazionale di Scultura (catalogo) 2005 Roma, RAM (radio arte mobile) Cosenza, Galleria Vertigo, Cool Style 2004 Madrid, Museo National Centro de Arte Reina Sofia, Monocromos (catalogo) Seoul, Pici Gallery, Roma punto uno (catalogo) Roma, Studio d'Arte Contemporanea Pino Casagrande Cosenza, Casa delle Culture, L'arte dei ciliegi (catalogo) Firenze, Galleria Il Ponte, Puzzle 2003 Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, On paper Roma, Associazione Culturale Mara Coccia, Roma 2 x 3Bruxelles, Parlamento Europeo, Edificio A. Spinelli, Futuro Italiano (catalogo) Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Americana Roma, Studio d'Arte Contemporanea Pino Casagrande, Group Show Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, On paper Roma, Galleria Il Ponte, The bridges of art (catalogo) Campello sul Clitunno (Perugia), Associazione Contemporanea, F 30 x 20 2002 Stoccolma, Vasby Konsthall, Forme di pensiero Stoccolma, Galleri Vilunda, Forme di pensieroRoma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Il primato del segno New York, Paul Rodgers Gallery, Mono-chrome Cagli, Palazzo Tiranni Castracane, misura unica per una collezione (catalogo) Bangkok, National Gallery, Il bianco, la maschera e l'alba: accordi di luce Roma, Galleria Arturarte, www.plot@rt (catalogo) 2001 Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Grandi formati Jakarta, Museo Nazionale, Forme di pensiero (catalogo) Roma, Pallazzo delle Esposizioni, Arte Architettura Città (catalogo) Roma, Studio d'Arte Contemporanea Pino Casagrande, PontiRoma, Museo d'Arte Orientale, Accordi di luce (catalogo)Avezzano, Villa Torlonia, “XXVI Premio Avezzano”, Codice mutante (catalogo) Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna 2000 Roma, Galleria Comunale d'Arte Moderna e Contemporanea, Lavori in corso 10 (catalogo) L'Aquila, Castello Cinquecentesco, Lo scandalo dello spirito Roma, Scavi dei Fori Imperiali, Giganti (catalogo) Capri, Capricorno Gallery, arte industria Roma, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Microcosmi ideali

1999 Belvedere Ostrense, Museo Internazionale dell'Immagine postale, Misure uniche per una collezione Roma, Galleria dei Serpenti, Quick Show Montagnana (Padova), Granai, Arena 1999 (catalogo) Pescara, Ex Clinica Baiocchi, “Fuori Uso”, Ars Medica (catalogo) Capri, Capricorno Gallery, Senza pregiudizi Milano, Centre Culturel Français, 40 x 30 (catalogo) 1998 Pesaro, Palazzo Lazzarini, Arte contemporanea in soccorso(catalogo) Roma, Ex Mattatoio, La festa dell'arte (catalogo) Roma, Galleria Il Ponte Projects, Christmas Print 1997 Todi, Galleria Extra Moenia, New York Roma Todi Roma, Opera Paese, Disegni a mano libera (catalogo) 1996 Roma, Esposizione Nazionale Quadriennale d'Arte, Ultime generazioni (catalogo) Tivoli, Chiesa San Pietro alla Carità, Seminario (catalogo) 1995 Liège, Galerie Art Actuel, 10 années de galerie Roma, Palazzo Pizzicaria, Hortus conclusus Roma, Palazzo delle Esposizioni, Faxart (catalogo) Cosenza, Laboratorio di poesia e arti visive, L'amor fou (catalogo) 1994 Spoleto, Palazzo Recani Arroni, Aggregante Disgregante (catalogo) Roma, Galleria Il Segno, Luoghi (catalogo) Roma, Galleria A.A.M., Transizioni Migrazioni Passaggi Torino, Galleria Eva Menzio, Luoghi (catalogo) Spoleto, Museo d'Arte Contemporanea
Roma, Studio Bocchi, Stati del bianco Taormina, Badia Vecchia, Stati del bianco San Gimignano, Galleria Continua, Luoghi (catalogo) Paris, Passage de Rez, Artenergie (catalogo) Roma, Galleria Carlo Virgilio, Rosso romano Liège, Galerie Art Actuel, 100 petite format pour les fètes 1993 Verona, Galleria Ponte Pietra, Parallelismi Liège, Galerie Art Actuel, Recontre de 10 artistes Roma, Scuola elementare G. Carducci, Arte in classe (catalogo) Roma, Sala Valdese, Vasi comunicanti Roma, Studio Oscar Turco, Fuori posto Roma, Studio Stefania Miscetti, Palle 1992 Caserta, Galleria Dirarte, Da una collezione (catalogo) Liège, Galerie Art Actuel, Bialn 7 ans Isernia, Studio Renata Torino, Guardare altrove (catalogo) Perugia, Galleria Piano Nobile Penne, Biennale d'Arte Contemporanea (catalogo) Ercolano, Villa Campolieto, Misure e misurazioni 1991 Umbertide, Museo d'arte contemporanea, La Collezione (catalogo) Liège, Galerie Art Actuel, Ouverture Roma, Galleria Eralov 1990 Liège, Galerie Art Actuel, Bilan 5 ans Avezzano, Pinacoteca, Presenze (catalogo) Todi, Mara Coccia Studio Aperto, Ping Pong (catalogo) Ascona, Casa Serodine, Daedalus Ascona, Vira Gambarogno, G 90 Verona, Galleria Ponte Pietra Milano, La Fabbrica del Vapore, Ipotesi arte giovane (catalogo) Roma, Galleria Il Ponte, Per una collezione 1989 New York, Kouros Gallery, Petit Format Liège, Galerie Art Actuel, Roma 89 Roma, Galleria Il Campo, Altri lavori in corso

INTERVENTI IN SPETTACOLI DI DANZA CONTEMPORANEA

1999 Tuscania, Teatro, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Bambara” Roma, Rassegna Sentieri D’Ascolto, Senza Fissa Dimora, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Bambara” Roma, Teatro Furio Camillo, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Bambara” 1998 Polverigi, Festival Inteatro, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Bambara” Ravenna, Alfonsine, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Bambara” Roma, Centro Petralata, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Bambara” 1995 Parigi, Théâtre de L’Agora, Scène Nationale/Évry, Compagnia Altroteatro,”Metopa Sud, Planktai” Roma, Acquario Romano, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Rat a Tat” 1994 Roma, Sala 1, Compagnia Altroteatro,”Marmo Asiatico” Cremona, Teatro Ponchielli, Compagnia Altroteatro,”Marmo Asiatico” Messina, Teatro Vittorio Emanuele, Compagnia Altroteatro,”Marmo Asiatico” Parigi, Centre Georges Pompidou, Compagnia Altroteatro,”Marmo Asiatico” Roma, Galleria Nazionale D’Arte Moderna, Compagnia Altroteatro,”Metopa Sud, Planktai” Orvieto, Casa del Popolo, Compagnia Altroteatro,”Metopa Sud, Planktai” Roma, Galleria Nazionale D’Arte Moderna, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Acquario in Macadam” Orvieto, Casa del Popolo, Compagnia Sistemi Dinamici Altamente Instabili, “Acquario in Macadam” 1993 Roma, Spazio del Borghetto Flaminio, Compagnia Altroteatro,”Marmo Asiatico”, Orvieto, Casa del Popolo, Compagnia Altroteatro,”Marmo Asiatico”

INTERVENTI IN PROGETTI E CONCORSI DI ARCHITETTURA

CDP, Compagnia del Progetto AAM, Architettura Arte Moderna Progetto Unitario “Centrale” Centro Servizi e Residenze, quartiere “Anic”, Ravenna, 1996/2005

CDP, Compagnia del Progetto
AAM, Architettura Arte Moderna
Progetto “HTB Mockba”, Mosca, 1998

CDP, Compagnia del Progetto
AAM, Architettura Arte Moderna
Progetto “White Way” Centro Didattico Scientifico per l’Energia, Lonato, Brescia, 1998

Migranti
Concorso di idee per la risistemazione di Piazza Augusto Imperatore a Roma, Roma, 2000

CDP, Compagnia del Progetto
AAM, Architettura Arte Moderna
Progetto “Piazza D’Oriente” China Trade Center Park in Rome, Roma, 2001

CDP, Compagnia del Progetto
AAM, Architettura Arte Moderna
Progetto Aeroporto di Palermo, 2005

Modulo 4
Progetto “Vema”, X Biennale di Architettura, Venezia

Medir_architetti
Concorso di progettazione per la realizzazione del ”Parco della memoria” di San Giuliano di Puglia

CDP, Compagnia del Progetto
AAM, Architettura Arte Moderna
Progetto di ampliamento del cimitero di Giarre, Catania

Efisio Pitzalis
Concorso di progettazione “Meno e più 3” Olgiata, Roma

Efisio Pitzalis
Concorso di progettazione “Rimesse in gioco” Roma

 


"L’opera per la nuova sede del MUSPAC, “Sedimenti”,fa parte di un ciclo di opere realizzate nel 2007, destinate ad una mia personale nella galleria Dina Carola a Napoli, mostra inauguratasi nel 2008. Intitolai il progetto espositivo “Metope”. Quindici opere, tutte declinate al nero e tutte della medesima altezza (con alcune varianti in larghezza), si disponevano serrate una accanto all’altra lungo le pareti della galleria. Fonte di ispirazione del progetto era la rilettura in chiave contemporanea dell’architrave classico.
A colpo d’occhio, appare evidente che l’intera superficie dell’opera è occupata da una stratificazione di forme detritiche. Sono la traccia, o meglio l’impronta, del tempo che passa. La costruzione silenziosa e inevitabile dello spazio del tempo. Ma vuole anche essere testimonianza dell’innata necessità dell’uomo di costruire. Pietra su pietra. Simili a pietre su pietre appaiono le nostre esperienze. Siamo il grande edificio della memoria. La città deve essere considerata serbatoio di una miriade di memorie. La perdita di memoria è la peggiore delle sciagure che possa colpire un essere umano. Rappresenta il vagare senza meta. Di fatto, non si può ipotizzare un futuro senza memoria. Il futuro sarà futura memoria. L’eterno cantiere della vita.
In questo solco si pone la città dell’uomo, che è luogo di vita, ma anche giacimento di memoria.
L’Aquila ha subito un terremoto catastrofico, molti hanno perso la vita, molti hanno perso la casa, le cose. Nessuno ha perso la memoria. Non può e non deve accadere.
Di fronte alla priorità di ridare ad un luogo la propria identità, di restituire agli uomini lo scrigno della memoria, cosa può fare l’arte? L’arte deve poter indurre alla speranza. Infondere nel profondo, nelle zone più buie e nelle ferite di ognuno, un sentimento di rinascita.
Animato da questo sentimento, intendo donare questa mia opera con l’auspicio che il MUSPAC possa rappresentare una speranza per tutti coloro che desiderano rimettere a posto ogni singola pietra, ogni singola traccia di memoria".
 

Roberto Pietrosanti
ottobre 2011

 

 


Senza titolo

filo cucito su partitura musicale
carta e spago

21 x 29,7 cm

 

Sedimenti

resina acrilica su MDF, telaio e cornice in alluminio

110 X 110 cm

2007

 

 

L'opera Sedimenti è stata gentilmente donata dall'artista al MUSPAC, per la ricostituzione della collezione permanente, gravemente danneggiata dal sisma del 6 aprile 2009.

Collezione Permanente | home

Per utilizzare materiali e immagini di questo sito citare la fonte oppure contattare il MUSPAC

Via Ficara, Piazza d'Arti L'Aquila - tel 338.2374725 - info@museomuspac.com